Archivio articoli

Formazione

Questo tag è associato a 2 articoli.

Cos’è il Mystery Client

Quante volte sarà capitato di chiedersi: “Chissà come si comportano i miei collaboratori quando nessuno li osserva…”. Non per mancanza di fiducia, ma semplicemente per osservare in che cosa li si potrebbe aiutare o correggere senza demotivarli o farli sentire sbagliati.

Per ovviare a tutto questo si sta diffondendo ultimamente un servizio molto utile, chiamato “Mystery Client” (o Mystery Shopper). Il Cliente  Misterioso, come dice la parola stessa, è un professionista che finge di essere un cliente (o un potenziale cliente) per osservare determinati fattori concordati con il titolare dell’azienda.

Di solito gli aspetti più interessanti su cui ci si sofferma sono:

Continua a leggere

Perché gli effetti della formazione svaniscono?

Spesso chi frequenta corsi e seminari, soprattutto di tipo motivazionale, si lamenta della scarsa durata degli effetti benefici della formazione fatta.

Per comprendere perché questo avviene dobbiamo fare una premessa che ha a che fare con la distinzione tra l’Ego e laVera Identità (il ) di una persona. Potremmo dire che l’Ego è la maschera che tutti noi portiamo e che cominciamo a crearci pian piano da quando nasciamo. L’Ego viene nutrito dal nostro monologo interiore, ovvero da quell’incessante serie di pensieri che abbiamo nella testa da quando ci svegliamo a quando andiamo a dormire. La qualità di questi pensieri spesso determina anche quanto il nostro Ego è predominante rispetto la nostra Vera Identità: più i pensieri assumono una forma negativa (o pessimista, o critica) più l’Ego può diventare ingombrante e pericoloso.

L’Ego è molto collegato alle emozioni che proviamo. Anche in questo caso la differenza è data dalla “qualità” delle emozioni, ovvero se tendono ad essere più positive che negative.

Continua a leggere

Blog Stats

  • 83.321 visite